Mio Caro Papa

E' già passato un anno da quando sei partito da noi.
Con la tua malattia molto lunga e difficile, ho avuto
il tempo di dirti tutto quello che aveva nel mio cuore.
La mia anima se abbituata a stare con la tua anima.
Il tuo fisico e diminiute lentamente ma la tua anima era
sempre forte. Sono stata molto tempo con te e abbiamo
trovato un modo nuovo di essere insieme. Posso sempre
andare in quel posto che occupiamo noi due.
Grazie Papa, ci hai sempre dato una capacita di progredire nella vita.
Ti penso sempre. Ti ringrazio per tutto quello que hai fatto
per i tuoi figli. Sei stato un uomo forte e corraggioso pieno di amore
e rispetto per la tua famiglia e tutti.
Papa, ti prego di abbraciare Lea per me.
Michel e Michelina,
ti pensiamo sempre, tanti abbracci.

"A te che sei nel cielo"

Caro e dolce papà mio,
tu sei nel mio cuore
sento la tua mancanza
ma non perdo mai la speranza
di rivederti anche se sei in lontananza.

Comincio a sognare,
comincio a sperare,
di rivederti ancora,
per poterti riabbracciare e
trattenerti così senza respirare.

Sento ogni giorno che il tuo amore
culla sempre il mio cuore
E mi trascina nell'oblio senza dolore,
con infinita dolcezza e immenso amore.

Caro e dolce papà mio,
tu sei l'angelo mio.
e prego sempre in Dio
che ti trasmetta tutto il mio amore.
Michelina